La Apple sceglie procida

La Apple sceglie Procida e il mondo impazzisce per la Campania, di nuovo alla ribalta

Valorizzazione del territorio e promozione internazionale alla base di un turismo di qualità, continuato anche per le Isole di Ischia e Procida nei mesi invernali.

ISCHIA- La più grande azienda del mondo, con la più alta quotazione in borsa, sceglie la piccola e suggestiva Isola di Arturo per presentare le caratteristiche tecniche del suo nuovo “Iphone 6s”. Ed è così che torna dunque alla ribalta il tema della valorizzazione del territorio campano, con i suoi scorci, storia e cultura, con l'obiettivo la destagionalizzazione del turismo anche attraverso promozioni internazionali di questa matrice. Di tutto questo sono convinti il commissario all'ente di cura e soggiorno delle Isole di Ischia e Procida Mimmo Barra, e il Presidente della Commissione Turismo e Attività Produttive della Regione Campania, l'on. Nicola Marrazzo.

La cultura è un valore aggiunto ed è la chiave per la destagionalizzazione della domanda turistica” sostiene il commissario dell’Azienda, dott. Barra. E l’on Marrazzo rilancia sostenendo che “i giacimenti culturali della nostra Regione sono straordinari, e, sicuramente i beni archeologici e artistici-architettonici sono ancora più sensibili in alcune delle zone che costituiscono una “vetrina” mondiale per la nostra isola” . E continua: “E’ mia intenzione riportare al centro della programmazione turistica regionale il valore della Bellezza: quella paesaggistica e ambientale, e quella indicativa della Storia dei nostri territori, fatta di testimonianze (di grande valore archeologico, artistico ed architettonico) ancora concrete e visibili”

La bellezza del porticciolo della Corricella (nell’isola di Procida) ha, in questi giorni, evidentemente sedotto addirittura la Apple. La multinazionale prima al mondo, come quotazione in borsa, ha, infatti, scelto Procida come località simbolo italiana per dimostrare come l’iPhone6s riesca a scattare foto dalla grande definizione e precisione. Il Dott. Barra e l’on Marrazzo hanno tratto conferma, da questo evento, della bontà della scelta circa l’importanza della valorizzazione dei beni culturali, archeologici e architettonici del territorio.

La sfida è aperta conclude Mimmo Barra “Il nostro obiettivo e il mio in primis sarà quello di continuare a promuovere e cercare sponsor internazionali e nazionali per le Isole di Ischia e Procida. Abbiamo tutte le carte in tavola per attirare compagnie della portatata della Apple per le nostre meravigliose location.”

Un dovere quello di recuperare le bellezze delle isole del Golfo di Napoli, che non passerà inosservato agli occhi dei turisti, specie nei giovani, che potranno trovare nella piccola isola di Arturo gli stessi colori presentati dalla multinazionale americana.

Richiesta informazione

Per inoltrare una richiesta di prenotazione, chiamateci allo 081998221. Oppure inoltre una email, compilando il seguente modulo e ti risponderemo entro 24 ore